Ultima modifica: 16 dicembre 2017
I.I.S. CESTARI-RIGHI > Attività Educative > ASL > Giotto a Chioggia. Ed è subito alternanza…

Giotto a Chioggia. Ed è subito alternanza…

Nei mesi di gennaio e febbraio 2018 la città di Choggia avrà il piacere di ospitare la riproduzione della Cappella degli Scrovegni di Giotto in scala 1:4.
Saremo presenti noi alunni delle classi quarte dell’indirizzo turistico dell’istituto Cestari e accompagneremo i visitatori illustrando un capolavoro di 700 anni fa, una sorta di “Biblia pauperum” di immagini dipinte con colori e particolari di una bellezza più unica che rara.
Noi studenti ci stiamo già immergendo in quest’opera piena di segreti nascosti e spettacolari, grazie alla spiegazione del curatore Roberto Filippetti che il giorno 12 dicembre si è dedicato a noi con grande entusiasmo. Si tratta di un progetto emozionante e suggestivo che ci accompagnerà come aspiranti guide nel percorso di Alternanza Scuola Lavoro e nella conoscenza del patrimonio artistico del territorio. All’iniziativa prenderanno parte anche un gruppo di studenti del Liceo “Veronese”.
La mostra didattica itinerante “Giotto. La cappella degli Scrovegni” nasce dalla collaborazione tra la Giunta Regionale Veneta, l’Ufficio Scolastico Regionale e il centro culturale Terzo Millennio per celebrare i 750 anni dalla nascita di Giotto e coinvolgerà varie città della nostra regione.
La visita guidata, gratuita e aperta a tutti, si terrà nella chiesetta di San Martino a Chioggia.
Vi aspettiamo numerosi.

Gli alunni di quarta indirizzo turistico del Cestari




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi