Ultima modifica: 1 marzo 2015
I.I.S. CESTARI-RIGHI > L’istituto > I.I.S. “A. RIGHI” > Meccanica, Meccatronica ed Energia

Meccanica, Meccatronica ed Energia

Obiettivo del corso di studi è definire una figura professionale capace di affrontare problemi in ambito scientifico e tecnologico mediante conoscenze essenziali e aggiornate delle discipline di indirizzo.

Il Perito in Meccanica, meccatronica ed energia:

ha competenze specifiche nel campo dei materiali, nella loro scelta, nei trattamenti e nelle lavorazioni; conosce le macchine e i dispositivi utilizzati nelle industrie manifatturiere, agrarie, dei trasporti e dei servizi; esprime le proprie competenze nella progettazione, costruzione e collaudo dei dispositivi meccanici e nella realizzazione dei processi produttivi;

opera nella manutenzione preventiva e ordinaria e nell’esercizio di sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi; dimensiona, installa e gestisce semplici impianti industriali;

nel campo dei trasporti, può approfondire e specializzare le sue competenze in ordine alla costruzione e manutenzione, ordinaria e straordinaria, dei mezzi terrestri, navali e aerei;

interviene nell’automazione industriale e nel controllo e conduzione dei processi; elabora cicli di lavorazioni, analizzandone e valutandone i costi.

LE MATERIE SPECIALIZZANTI:

Meccanica, macchine ed energia
Studio cinematico/dinamico di meccanismi, trasmissioni meccaniche, macchine motrici generatrici di energia, dimensionamento di organi meccanici, processi termodinamici, utilizzo risorse energetiche e impiego energie rinnovabili.

Sistemi e automazione
Programmazione di robot e PLC, sistemi digitali e analogici, principi di automazione applicata ai processi tecnologici, processi produttivi e impianti.

Tecnologie meccaniche di processo e prodotto
Studio delle proprietà dei materiali, dei processi e dei trattamenti termici. Tecniche di saldatura, di lavorazione alle macchine utensili e programmazione delle macchine utensili a controllo numerico (CNC e CAD-CAM). Modalità di controllo della qualità e collaudo nella produzione industriale.

Disegno, progettazione e organizzazione industriale
Progettazione di cicli di lavorazione e produttivi, realizzazione grafica del prodotto (con l’ausilio di programmi computerizzati (AUTOCAD), sviluppo/controllo/collaudo di un progetto, rappresentazione delle principali attrezzature.

Il QUADRO ORARIO del biennio è comune a tutti gli indirizzi.

QUADRO ORARIO del triennio:

 ORARIO SETTIMANALE
 DISCIPLINE III IV V
LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 4 4 4
STORIA  2 2 2
LINGUA INGLESE  3 3 3
MATEMATICA  3 3 3
SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 2 2
RELIGIONE CATTOLICA o ATTIVITA’ ALTERNATIVE 1 1 1
MECCANICA, MACCHINE ED ENERGIA 4 4 4
SISTEMI E AUTOMAZIONE 4 3 3
TECNOLOGIE MECCANICHE DI PROCESSO E PRODOTTO 5 5 5
DISEGNO, PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE 3 4 5
COMPLEMENTI DI MATEMATICA  1 1
TOTALE ORE–> 32(8) 32(9) 32(10)
Tra parentesi le ore di laboratorio con docente di teoria e docente tecnico-pratico.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi