Ultima modifica: 11 Ottobre 2015
I.I.S. CESTARI-RIGHI > News > L’I.I.S. Cestari-Righi di Chioggia inaugura l’indirizzo quinquennale “Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera”

L’I.I.S. Cestari-Righi di Chioggia inaugura l’indirizzo quinquennale “Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera”

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’I.I.S. “Cestari-Righi” realizza quanto promesso solo un anno fa: l’indirizzo di studio Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera viene inaugurato ufficialmente giovedì 08 ottobre 2015 presso l’Hotel Sole di Chioggia-Sottomarina. “Le classi prime sono due, anziché una, – spiega il d.s. prof.ssa Antonella Zennaro – in considerazione che questa è stata da subito recepita come un’opportunità importante per il territorio. All’inaugurazione dell’a.s. è stato invitato il consulente chef veneziano Nicola Michieletto, fra le altre cose, ispiratore della Cucina e Pasticceria Salutistica. Il nostro progetto didattico – ha proseguito la d.s. – intende coniugare innovazione alimentare e tradizione quanto alla genuinità dei prodotti di cui il territorio di Chioggia è ricco.” L’indirizzo alberghiero inoltre completa il quadro per la formazione nel contesto veneziano già caratterizzato dal “Cornaro” di Iesolo, presente con il D.S.prof. Ilario Ierace, e dal “Barbarigo” di Venezia presente con il D.S. prof. Claudio Marangon. La prof.ssa Zennaro ha voluto ringraziare l’U.S.T. di Venezia che interverrà con il dirigente prof. avv. Domenico Martino e l’A.C. di Chioggia che parteciperà all’evento con il Sindaco avv. Giuseppe Casson, l’assessore alla P.I. e Vice-Sindaco prof. Luigi De Perini e l’assessore alle Attività Produttive dott. Marco Dughiero unitamente al Vescovo Adriano Tessarollo.

Gli studenti, già dotati di formale divisa, alle ore 12 parteciperanno alla lectio magistralis tenuta dallo chef Nicola Michieletto nella cornice dell’Hotel Sole che ospiterà gratuitamente tutte le lezioni tecnico-pratiche dell’a.s. 2015/16 e che l’I.I.S. “Cestari-Righi” ringrazia per la disponibilità e la sensibilità dimostrata. Il prossimo obiettivo, al quale già stiamo lavorando – ha concluso la D.S.Antonella Zennaro – sarà dotare la scuola di cucina e attrezzature alberghiere proprie e sul punto ogni forma di aiuto è ben accetta.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi