Ultima modifica: 9 Dicembre 2016
I.I.S. CESTARI-RIGHI > Attività Educative > L’INDIRIZZO ENOGASTRONOMICO IN TRASFERTA A LOREO PER UNA “DOLCE” PARTECIPAZIONE ALLA MANIFESTAZIONE CITTADINA

L’INDIRIZZO ENOGASTRONOMICO IN TRASFERTA A LOREO PER UNA “DOLCE” PARTECIPAZIONE ALLA MANIFESTAZIONE CITTADINA

Questo slideshow richiede JavaScript.

È stato un momento di promozione importante, una vetrina da non lasciarsi scappare, la manifestazione “Bacco, tabacco, cioccolato”, kermesse di scena il 26 ed il 27 Novembre a Loreo, in provincia di Rovigo, che anche quest’anno ha acceso i riflettori sul dolce mondo dell’arte del cioccolato.
Tra i tanti espositori presenti per la manifestazione nel cuore della cittadina, sfidando le temperature non proprio concilianti, c’era anche lo stand allestito dall’Istituto Cestari-Righi, qui rappresentato dal cuore del nuovo percorso dei “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera”.
L’indirizzo, che sarà presto ribattezzato “Giovanni Sandonà” trovando così una sua importante identità, sta muovendo i primi passi. La partecipazione anche a questo tipo di evento è stata, dunque, finalizzata in primo luogo a promuovere il nuovo corso di studi, proponendosi ad un bacino di possibili utenti sempre più ampio.
Con l’occasione, però, alla partecipazione a questo evento si sono legati anche approfondimenti di aspetti propri dei programmi dei Laboratori di Sala e Vendita, di Enogastronomia e di Accoglienza turistica.
Gli alunni delle classi 2AP e 2BP sono stati, infatti, i protagonisti di tutta l’attività: iniziata con la preparazione dei biscotti e delle specialità a base di cioccolato poi servite al pubblico durante la manifestazione e terminata con la presenza a Loreo per l’attività di promozione del nuovo percorso scolastico.
Gli studenti partecipanti all’evento hanno sfidato il freddo e un po’ di iniziale timidezza, cogliendo al balzo la possibilità di mettersi in gioco. Hanno indossato orgogliosamente la propria divisa, chi di Cucina, chi di Sala-Bar e chi di Ricevimento, e hanno sfoggiato il loro miglior sorriso, dimostrando tutta la loro professionalità.

A coordinare le attività in loco, i docenti dei Laboratori di Sala e Vendita e di Enogastronomia Primo Berto e Diego Boscarato, che già avevano curato insieme ai ragazzi la preparazione delle dolci prelibatezze, realizzate con l’aiuto e la messa a disposizione dei locali del Panificio Piva di Sottomarina.

Emozionante vedere all’opera i ragazzi: educati, posati, professionali e sorridenti, contenti di esserci, di rappresentare l’Istituto e di poter contribuire alla sua crescita.

Samantha Martello




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi